Home Catechesi Gruppi Caritas Photogallery Altre attività Info
Se ti piace il nostro sito, sostienilo!

 
 
 
 Parrocchia di San Sabino
 
Viale Caduti del 28 Luglio 1943 n. 5
 70126 - BARI
 Tel: +39 080 5588183

 
ORARIO CELEBRAZIONI:

 SANTE MESSE

 Orario invernale:

 Giorni feriali: ore 18:30
 Giorni festivi: ore 10:00 - 11:30 - 18:30


 Orario estivo:

 Giorni feriali: ore 19:00
 Giorni festivi: ore 10:00 - 19:00


 
 SANTO ROSARIO

 
Giorni feriali: ore 18,00


 ADORAZIONE EUCARISTICA COMUNITARIA
 
 
Ogni 3° giovedì del mese alle ore 18:00


 
ADORAZIONE EUCARISTICA PERSONALE
 (silenziosa)

 
 
Ogni 1° venerdì del mese dalle 19:00 alle 20:00

 
 CENACOLO DELLE MADRI
 (Ottobre - Maggio)


 Ogni 2° giovedì del mese con i seguenti orari:
 
 ore 19:00 (orario invernale)
 ore 19:30 (orario estivo)



 CONFESSIONI
 
 
Ogni venerdì con i seguenti orari:

 17:00 - 18:00 / 19:00 - 20:00

 Per altri giorni contattare il parroco

 


News



Siti Amici












Le Parrocchie della XII Vicaria













VARIAZIONE ORARI SANTE MESSE

Da domenica 30 ottobre, le Messe seguiranno questo orario:

ore 10:00 - ore 11:30 - ore 18:30




Vivere la Fede nell'ascolto della Parola


Commento al Vangelo
Amate i vostri nemici (Mt 5,44)


VII domenica del Tempo Ordinario, 19 febbraio 2017



«Porgi l'altra guancia», che vuol dire: «sii disarmato, non incutere paura». Gesù propone una iniziativa decisa e coraggiosa: «riallaccia tu la relazione, fa' tu il primo passo, perdonando, ricominciando, rattoppando coraggiosamente il tessuto della vita, continuamente lacerato dalla violenza».
Il cristianesimo non è una religione di schiavi che abbassano la testa e non reagiscono; non è la morale dei deboli, che nega la gioia di vivere, ma la religione degli uomini totalmente liberi, come re, padroni delle proprie scelte anche davanti al male, capaci di disinnescare la spirale della vendetta e di inventare reazioni nuove, attraverso la creatività dell'amore, che fa saltare i piani, non ripaga con la stessa moneta, scombina le regole ma poi rende felici. Tutto il Vangelo è qui: «amatevi, altrimenti vi distruggerete». Violenza produce violenza come una catena infinita. Io scelgo di spezzarla. Di non replicare su altri ciò che ho subito. Ed è così che mi libero.
Il Vangelo mette in fila una serie di verbi che chiedono cose difficili: amate, pregate, porgete, benedite, prestate, fate; per primi, ad amici e nemici. La concretezza della santità terrestre che profuma di casa, di pane, di incontri. Non sono precetti, ma offerta da Padre a figli; c'è come una trasmissione di eredità: di comportamenti, di affetti, di valori, di forza, di solarità.

(a cura di padre Ermes Ronchi)





Le nuove regole del Vangelo scardinano le vecchie regole e ci rendono incredibilmente come Dio, proprio mentre rimaniamo profondamente umani. Gesù mostra che essere come Dio (perfetti come il Padre) è possibile anche all’uomo, nella misura in cui crede più al perdono che alla vendetta, quando dona invece di accumulare per se a scapito di altri.

(a cura di don Giovanni Berti)




30 Maggio 2016

Ventitre anni di stola e grembiule...



Auguri don Angelo!

«Cominciate col fare ciò che è necessario, poi ciò che è possibile. E all’improvviso vi sorprenderete a fare l’impossibile»  (San Francesco d'Assisi)



ASSOCIAZIONE "GIUSEPPE MOSCATI" ONLUS



ASSOCIAZIONE "G. MOSCATI" ONLUS


Telefono: +39 348 2667445
e-mail: moscationlus@libero.it




     Pagina: 1 2






Clicca sulle locandine per visualizzarle



 
 
 
Mappa del sito